Condizioni di vendita

Condizioni valide dal 30 Giugno 2009
1 ) DEFINIZIONI
– Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita, di seguito denominate Condizioni di Vendita, i termini sotto elencati, assumeranno il significato di seguito ad essi attribuito :
– TECHMA = Techma gpm S.r.l.
– CLIENTE = qualunque società, ente o persona giuridica che acquisti i prodotti da Techma
– PRODOTTI = i beni venduti da Techma
– ORDINE/I = ciascuna proposta di acquisto inoltrata dal Cliente a Techma tramite telefono, fax, e-mail, o altro sistema telematico
– VENDITA/E = ciascun contratto di vendita concluso tra Techma ed il Cliente a seguito del ricevimento da parte del Cliente della conferma d’Ordine scritta.
2 ) SCOPI Le presenti Condizioni di Vendita si applicano a tutte le Vendite di Prodotti: nel caso di conflitto tra le condizioni ed i termini di cui alle presenti Condizioni di Vendita e le condizioni ed i termini pattuiti nella singola vendita, questi ultimi prevarranno. Techma non si ritiene vincolata da alcuna Condizione Generale di Acquisto del Cliente, senza che le stesse siano state preventivamente accettate in forma scritta.
– 2.1 Techma si riserva il diritto di aggiungere, modificare o eliminare qualsiasi previsione delle Condizioni di Vendita, restando inteso che tali aggiunte, modifiche o cancellazioni si applicheranno a tutte le vendite concluse a partire dal trentesimo giorno della notifica al Cliente delle Nuove Condizioni di Vendita.
3 ) ORDINI E VENDITE
Il Cliente inoltrerà a Techma gli Ordini contenenti la descrizione dei Prodotti richiesti, la quantità di ogni specifico Prodotto, il prezzo concordato ed i termini di consegna richiesti.
– 3.1 Il contratto di vendita si riterrà concluso, nel momento in cui il Cliente riceverà da parte di Techma la conferma scritta, che potrà essere inviata per e-mail, fax, o altri mezzi telematici, e tale conferma risulterà conforme alle condizioni dell’Ordine. Il contratto di vendita si riterrà concluso anche nel caso in cui, pur ricevendo il Cliente una conferma di Ordine difforme dalle condizioni dell’Ordine, lo stesso non provveda a contestarlo per iscritto, entro tre giorni dalla data di ricezione.
– 3.2 Gli Ordini regolarmente accettati e confermati da Techma non potranno essere annullati dal Cliente salvo consenso scritto da parte di Techma.
4 ) PREZZO DEI PRODOTTI
I prezzi dei Prodotti saranno quelli indicati nel Listino Techma in vigore alla data dell’inoltro dell’Ordine da parte del Cliente o, qualora il Prodotti non siano inseriti in alcun Listino o il listino prezzi non sia disponibile, quelli confermati da Techma. Eccetto quanto eventualmente e diversamente concordato per iscritto tra il Venditore ed il Cliente, i predetti prezzi si intenderanno sempre per resa del materiale franco magazzino Techma, al netto dell’Imposta sul valore Aggiunto ( IVA ). Tali prezzi comprendono gli imballi per spedizioni via terra, ma non comprendono mai, se non preventivamente concordato tra le parti, il trasporto dal magazzino Techma a quello del Cliente.
– 4.1 Techma manterrà la proprietà dei Prodotti fino alla completa corresponsione del pagamenti degli stessi.
– 4.2 Techma si riserva il diritto di modificare unilateralmente, senza alcun avviso e con effetto immediato, i prezzi riportati nei Listini Prezzi, nel caso l’adeguamento richiesto sia per cause non controllabili da Techma.
In tutti gli altri casi la modifica sarà comunicata al Cliente e avrà effetto per tutti gli ordini che Techma riceverà a partire dal trentesimo giorno successivo alla data di modifica del prezzo e della relativa comunicazione scritta al Cliente.
5 ) TERMINI DI CONSEGNA
Eccetto quanto eventualmente concordato per iscritto con il Cliente, Techma consegnerà i Prodotti franco il suo magazzino di Passirana di Rho ( Mi ), così come quanto indicato negli INCOTERMS pubblicati dalle Camere di Commercio, nella loro versione più aggiornata. Se richiesto, Techma si occuperà del trasporto dei Prodotti a costo, rischio e spese del Cliente.
– 5.1 La consegna dovrà avvenire entro il termine indicato nell’Ordine e accettato da Techma nella conferma d’Ordine. I termini di consegna devono comunque intendersi indicativi e non sono termini essenziali ai sensi dell’art. 1457 del Codice Civile.
– 5.2 Salvo quanto precedentemente detto Techma non potrà essere considerata responsabile di ritardi o della mancata consegna dei Prodotti, nel caso di accadimenti che siano al di fuori del controllo, quali a titolo puramente esemplicativo:
A ) Invio di dati tecnici inadeguati da parte del Cliente
B ) Difficoltà nell’ottenimento dei Prodotti dai fornitori
C ) Problemi legati alla pianificazione degli Ordini
D ) Scioperi parziali o totali, mancanza di energia elettrica, difficoltà di trasporto, avverse condizioni meteo ed altra cause di forza maggiore
E ) Ritardi da parte dei trasportatori e degli spedizionieri.
– 5.3 Il verificarsi degli accadimenti sopra indicati, non darà diritto al Cliente di richiedere la rivalsa ed il conseguente risarcimento di qualsivoglia danno od indennizzo economico.
6 ) TRASPORTO
Eccetto quanto eventualmente concordato per iscritto tra le parte venditrice e la parte acquirente, il trasposto avverrà sempre a rischio del Cliente: nel caso in cui venga richiesto dal Cliente a Techma che la stessa si occupi del trasporto, Techma si riserva il diritto della scelta della modalità di trasporto e del trasportatore che riterrà più appropriato, in mancanza di specifiche istruzioni scritte da parte del Cliente.
7 ) PAGAMENTI
Per tutte le vendite effettuate che comportino un saldo del pagamento dilazionato nel tempo, Techma emetterà la fattura o contestualmente alla emissione dei documenti di trasporto dei Prodotti o in data successiva all’emissione di detti documenti.
– 7.1 Nel caso di pagamenti anticipati alla consegna del materiale, e/o a richiesta del Cliente, potrà essere emessa una fattura pro forma per permettere al cliente di effettuare il pagamento anticipato : l’emissione della fattura di vendita avverrà con le modalità descritte precedentemente.
– 7.2 I pagamenti dovranno essere effettuati in Euro entro la data indicata sulla fattura.
– 7.3 Ritardi di pagamento rispetto alla data concordata daranno il diritto a Techma di rivalersi con l’applicazione degli interessi di mora secondo quanto stabilito nel Decreto Legislativo nr 231/02
– 7.4 Il mancato / ritardato pagamento entro 30gg. dalla data concordata, potrà essere motivo della sospensione delle forniture da parte di Techma e della risoluzione di ogni contratto che la momento sia in essere con il Cliente moroso. Inoltre il mancato pagamento di qualsiasi fattura sarà motivo di richiesta da parte di Techma del pagamento anticipato alla consegna di parte o di tutte le successive forniture.
– 7.5 Ogni reclamo relativo ai Prodotti consegnati non potrà in alcun caso essere motivo che giustifichi il ritardo o la sospensione dei pagamenti.
8 ) TRASPORTO
Qualsiasi difformità dei Prodotti consegnati con quelli ordinati/confermati da Techma, dovrà essere segnalata per iscritto dal Cliente a Techma entro 5 giorni lavorativi dalla data del documento di trasporto: trascorsi i termini indicati Techma intenderà i Prodotti consegnati conformi a quanto ordinato dal Cliente
9 ) GARANZIA
Salvo diverso accordo tra le parti, Techma garantisce i Prodotti venduti per un periodo di anni uno dalla data di consegna degli stessi al Cliente. Tutti i prodotti consegnati da Techma sono etichettati con una numerazione progressiva che ne permette la tracciabilità : la mancanza dell’etichetta originale fa decadere ogni diritto da parte del Cliente alla garanzia.
– 9.1 La garanzia non sarà operativa per quei Prodotti i cui difetti riscontrati dipendessero da – danni causati durante il trasporto – uso negligente ed improprio degli stessi o inosservanza delle norme legate all’installazione, alla manutenzione ed al mantenimento del prodotto – modifiche apportate dal cliente senza autorizzazione scritta da parte di Techma
– 9.2 La garanzia ha effetto a condizione che il reclamo del cliente avvenga nei termini previsti e che tale reclamo venga notificato dal cliente per iscritto a Techma nei termini di 30 gg. lavorativi dalla data della consegna per i Prodotti nuovi ( per i difetti o i vizi palesi ), e di 5 giorni lavorativi dal momento della loro scoperta ( per i difetti o i vizi occulti).
I prodotti difettosi dovranno essere ritornati a Techma nel più breve tempo possibile, ed a costi e spese del Cliente, salvo diverso accordo tra le parti. Una volta ricevuto il materiale dal Cliente Techma provvederà a stilare un rapporto circa le presumibili cause del difetto, inviandone una copia al Cliente. Nel caso il difetto venga riconosciuto e rientri nelle condizioni per cui la garanzia viene prestata, Techma si impegna a sua insindacabile decisione a sostituire il materiale difettoso con materiale nuovo, o a riparare il materiale difettoso, ritornandolo a sue spese nel luogo da cui è stato ricevuto il Prodotto difettoso.
– 9.3 In ogni caso il Cliente non potrà fare valere alcuni diritto di garanzia, nel caso il prezzo del Prodotto non sia stato corrisposto alle condizioni e secondo i termini pattuiti nell’Ordine e nella Conferma, anche nel caso che gli importi da corrispondere e non corrisposti, si riferiscano a Prodotti diversi da quelli per cui il Cliente intende far valere la garanzia.
– 9.4 Senza pregiudizio per quanto indicato al paragrafo 9.3 e salvo il caso di dolo o colpa grave, Techma non potrà essere ritenuta responsabile per qualsivoglia danno derivante e/o connesso ai vizi dei Prodotti. In ogni caso, Techma non potrà esser ritenuta responsabile per danni diretti o consequenziali di qualsiasi tipo o natura quali a titolo esemplificativo, le perdite derivanti dalla mancata produzione del Cliente o il mancato guadagno per inattività.
10 ) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
Techma avrà diritto a terminare in qualsiasi momento e risolvere ai sensi dell’Art. 1456 del Codice Civile e dandone comunicazione scritta al Cliente, ogni singola Vendita nel caso di inadempimento da parte del Cliente di una delle clausole previste nell’articolo 4 – Prezzo dei Prodotti – ed articolo 7- Pagamenti
11 ) VARIAZIONE DELLE CONDIZIONI PATRIMONIALI DEL CLIENTE
Techma avrà diritto di sospendere l’adempimento delle obbligazioni previste dall’Art. 1461 del Codice Civile, nel caso in cui le condizioni patrimoniali del Cliente divenissero tali da mettere in serio pericolo il conseguimento delle controprestazioni, salvo che venga prestata un’idonea documentata garanzia fisejussoria.
12 ) DOMICILIO LEGALE, LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE
Techma è legalmente domiciliata in Milano, Piazza Velasca 5
– 12.1 Le Condizioni di Vendita e quelle di ogni singola vendita saranno regolate ed intraprese in conformità alle leggi dello Stato Italiano
– 12.2 Tutte le controversie derivanti o connesse alle presenti Condizioni di Vendita e/o ad ogni Vendita effettuata, sarà di esclusiva competenza del Tribunale di Milano